Sole: prepariamo la pelle | Approfondimenti | Farmacia Stefini
pagina Facebook Stefini Twitter Stefini

Sole: prepariamo la pelle

PUBBLICATO IL 22 giugno 2018

Inizia l'estete e la voglia di abbronzatura. Tante ore a crogiolarci al sole per raggiungere la tintarella ideale, ma dobbiamo ricordarci di curare la nostra pelle in modo da mantenere l'abbronzatura più a lungo!
 
Prima di tutto dobbiamo preparare la pelle al sole attraverso un trattamento esfoliante, in modo da rimuovere le cellule morte che si sono accumulate nei mesi passati e stimolare la rigenerazione cutanea. Gli scrub di ultima generazione sono molto piacevoli, a base di componenti naturali come i vinaccioli dell'uva oppure le microperle vegetali di jojoba contenute in texture superidratanti e morbide in grado di rendere la pelle liscia e nutrita.
Lo scrub va effettuato una volta a settimana, seguito dall'applicazione di un prodotto idratante.

L'idratazione permette di mantenere in equilibrio il film idrolipidico della pelle ed evita che la pelle si secchi eccessivamente con l'esposizione al sole.

Quale idratante?
La scelta tra gli idratanti è vastissima, dai burri supersoffici e corposi agli oli nutrienti molto comodi e pratici nel periodo estivo.

Se si soffre di eritema solare o se si vuole preparare la pelle con un'integrazione dall'interno per proteggere la pelle dallo stress ossidativo dei raggi UV, il nostro consiglio è quello di usare integratori ricchi di antiossidanti e sostanze riparative (Licopene, betacarotene, Vitamine E e Vitamina C) e olio di ribes che ha un'azione antinfiammatoria a livello cutaneo. Questo tipo di integratori vanno usati un mese prima dell'esposizione al sole ed è fondamentale continuare ad usarli anche nel durante l'esposizione stessa, in questo modo si otterrà un'abbronzatura intensa e sicura.

Durante l'esposizione al sole come mi devo comportare?
Non smetteremo mai di insistere sull'importanza della protezione solare, che va scelta in base al proprio fototipo. Scegliete solari 'broad spectrum', ovvero con un'efficace combinazione di filtri solari UVA e UVB, associati a componenti idratanti come l'acido ialuronico e ad attivi antiossidanti come la vitamina E e i polifenoli.

Usare il doposole è fondamentale. Le formulazioni delle creme doposole hanno il plus di contenere attivi lenitivi e contro l'infiammazione generata da raggi UV.In alternativa si possono usare fluidi idratanti e antiossidanti che preservano la pelle dall'azione dei radicali liberi. Scegliamo prodotti a base di aloe, polifenoli, olio di madorle e di jojoba.
Oltre all'uso dei giusti cosmetici è importante bere molta acqua e mangiare frutta e verdura (ottimi sono gli estratti) ricche di vitamine che ci aiutano a mantenere la pelle luminosa.

Come faccio a mantenere l'abbronzatura?
Sfatiamo il falso mito che gli scrub tolgano l'abbronzatura!! In realtà rimuovere le cellule morte evita che la pelle si secchi e si desquami. Mantenere la pelle ossigenata permette di mantenere l'abbronzatura più a lungo e che la pelle rimanga luminosa.
Anche in questa fase l'idratazione è fondamentale, quindi la scelta va su fluidi, oli, o burri reidratanti in base alla nostra preferenza.

Il nostro consiglio

Solecap è un ottimo integratore per prevenire i danni dai raggi UV
- per prevenire eritemi, per un'abbronzatura intensa e sicura, per prevenire il fotoinvecchiamento:
1 cps una volta al giorno un mese prima dell'esposizione solare fino ad un mese dopo.
- per chi lavora all'esterno con un'esposizione costante al sole
1 cps per cicli di 3/4 mesi

Complementi sole SOLEcap

Ageformula è un integrator a base di collagene e aciso ialuronico, che danno elasticità e idratazione alla pelle.
- per chi ha la pelle secca e disidratata dopo l'esposizione solare:
1 flaconcino al di per 20 giorni

 


TAG:



Articoli Recenti


Sole: prepariamo la pelle


Tea tree oil: consigli e utilizzi


Come orientarsi nel vasto mondo degli Omega?



Categorie


Archivio Approfondimenti

2017

2016

2015

Tag

INDIRIZZI
E RECAPITI
ORARI
NOLEGGIO
ATTREZZATURE
FAQ